chimica-online.it

Equivalenze grammi

Come si risolvono le equivalenza con i grammi?

Vuoi sapere come si procede con le equivalenze grammi?

Vuoi conoscere come si risolvono le equivalenze con i grammi?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

Sia a scuola che nella vita quotidiana è spesso necessario convertire i grammi in altre unità di misura e quindi è necessario procedere con le equivalenze del grammo.

Per potere effettuare tali operazioni è di fondamentale importanza tenere conto della scala dei grammi riportata di seguito:

scala dei grammi

Scala dei grammi.

Tale scala permette di effettuare in modo agevole le equivalenze dei grammi.

In essa:

Per svolgere le equivalenze dei grammi bisogna tenere conto che, ogni volta che si sale di un gradino bisogna dividere il valore numerico da convertire per 10.

Invece, tutte le volte che si scende di un gradino bisogna moltiplicare il valore numerico da convertire per 10.

Facciamo alcuni esempi.

Esempio #1

Convertire 120 grammi in ettogrammi.

Passando da grammi a ettogrammi bisogna salire di due gradini e quindi bisogna dividere il nostro valore numerico (120) prima per 10 e poi ancora per 10. Ciò equivale a dividere il nostro valore 120 per 100.

Quindi:

120 : 100 = 1,2

Pertanto 120 g (grammi) corrispondono a 1,2 hg (ettogrammi).

Esempio #2

Convertire 0,25 grammi (g) in milligrammi (mg).

In questo caso:

  • per passare da g a dg bisogna moltiplicare per 10;
  • per passare da dg a cg bisogna moltiplicare ancora per 10;
  • per passare da cg a mg bisogna moltiplicare ancora per 10.

Quindi:

0,25 x 10 x 10 x 10 = 250 mg

Quindi 0,25 grammi (g) corrispondono a 250 milligrammi (mg).

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Come passare da grammi a kg

Come convertire i kg in grammi

E' possibile convertire i kg in L?

Il grammo come unità di misura della massa

Che cos'è e come si usa la tabella dei kg?

Come si risolvono le equivalenza con il metro?

Studia con noi