chimica-online.it

Equivalenze metro

Come si risolvono le equivalenza con il metro?

Vuoi sapere come si procede con le equivalenze del metro?

Vuoi conoscere come si risolvono le equivalenze con il metro?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

Sia a scuola che nella vita quotidiana è spesso necessario convertire il metro in altre misure di lunghezza ed è quindi è necessario procedere con le equivalenze del metro.

Per potere effettuare tali operazioni è di fondamentale importanza tenere conto della scala dei metri riportata di seguito:

scala dei metri

Scala dei metri.

In essa:

Per svolgere le equivalenze del metro bisogna tenere conto che ogni volta che si sale di un gradino bisogna dividere il valore numerico da convertire per 10.

Invece, tutte le volte che si scende di un gradino bisogna moltiplicare il valore numerico da convertire per 10.

Facciamo alcuni esempi.

Esempio #1

Convertire 590 metri in ettometri.

Passando da metri a ettometri bisogna salire di due gradini e quindi bisogna dividere il nostro valore numerico (590) prima per 10 e poi ancora per 10. Ciò equivale a dividere il nostro valore per 100.

Quindi:

590 : 100 = 5,9 hm

Pertanto 590 m (metri) corrispondono a 5,9 hm (ettometri).

Esempio #2

Convertire 0,19 metri (m) in centimetri (cm).

In questo caso:

  • per passare da m a dm bisogna moltiplicare per 10;
  • per passare da dm a cm bisogna moltiplicare ancora per 10.

Quindi:

0,19 x 10 x 10 = 19 cm

Quindi 0,19 metri (m) corrispondono a 19 centimetri (cm).

Per eseguire le equivalenze del metro, oltre alla scala dei metri - sopra citata - può essere impiegata anche la tabella dei metri.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cosa sono le misure di lunghezza?

Che cosa è e a quanto corrisponde il metro quadrato m2?

Come bisogna procedere per convertire una lunghezza?

Studia con noi