chimica-online.it

Geotecnica

Di cosa si occupa la geotecnica?

La geotecnica è una branca delle scienze della Terra che ha per oggetto di studio il comportamento meccanico delle terre e delle rocce, il loro equilibrio e le particolari condizioni che possono consentirne la pratica utilizzazione; essa quindi considera, oltre al comportamento elastoplastico dei terreni sotto i carichi, anche la ricerca delle caratteristiche fisiche che li individuano e dei parametri che li influenzano.

La particolarità di questa scienza è che analizza quantitativamente le caratteristiche dei terreni e ciò in forte contrasto con la geologia che è tipicamente basata su osservazioni qualitative.

I primi lavori scientifici di geotecnica risalgono al periodo 1924-30, principalmente a opera dell'ingegnere civile Karl von Terzaghi (Praga, 2 ottobre 1883 – Winchester, 25 ottobre 1963) comunemente considerato il padre della geotecnica.

Egli per primo ha dato infatti un'impostazione teorica ai vari problemi inerenti la meccanica dei terreni ed è sufficientemente riuscito a superare le non lievi difficoltà d'interpretazione delle prove sperimentali.

Campi di applicazione della geotecnica

Le applicazioni dei risultati degli studi di geotecnica si vanno sempre più estendendo, assumendo un'importanza addirittura preponderante nei più vari campi dell'ingegneria civile.

Nel dimensionamento delle fondazioni di strutture di qualsiasi genere, nei progetti di dighe in terra, nella stabilizzazione delle terre, nel calcolo di sovrastrutture stradali e dei muri di sostegno, non si può prescindere dalla conoscenza del complesso dei dati che si acquisiscono con la geotecnica.

Per conseguire i suoi obiettivi ben definiti, la geotecnica associa la teoria, l'esperienza, le analisi di laboratorio e le prove sul terreno; fornisce così all'ingegneria civile il mezzo di progettare razionalmente e realizzare le opere, di assicurarne la resistenza e di prevederne il prezzo.

Gli studi condotti nell'ambito della geotecnica, consentendo una indagine su basi scientifiche dei problemi di stabilità, costituiscono da un lato una garanzia per il miglior comportamento dell'opera, e dall'altro delle economie che compensano largamente le spese di indagine.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è una fossa tettonica?

Cosa studia la geocronologia?

Cosa studia la geochimica?

Cosa studia la glaciologia?

Che cosa sono le carte geologiche?

Studia con noi