chimica-online.it

pH

pH e pOH: teoria e spiegazione

Essendo in soluzioni acquose le concentrazioni degli ioni H+ e degli ioni OH- espresse da valori molto piccoli, da un punto di vista pratico è conveniente utilizzare un operatore matematico che permetta di operare con numeri più semplici.

Tale operatore è il pH (si legga pi-acca).

Definizione di pH

Si definisce pH il logaritmo decimale negativo della concentrazione degli ioni H+:

pH

Definizione di pOH

In modo del tutto analogo si può definire il pOH:

si definisce pOH il logaritmo decimale negativo della concentrazione degli ioni OH-:

pOH

A 25°C essendo:

prodotto ionico della acqua

in base alle proprietà dei logaritmi, si ha:

pH pOH

Scala del pH

La scala del pH è compresa tra 0 e 14. In base al valore del pH una soluzione può essere:

Basica

Se il pH è maggiore di 7 (pH basico)

In questo caso [H+] < 10-7 mol/L e [OH-] > 10-7 mol/L

Neutra

Se il pH è uguale a 7 (pH neutro)

In questo caso [H+] = [OH-] = 10-7 mol/L

Acida

Se il pH è minore di 7 (pH acido)

In questo caso [H+] > 10-7 mol/L e [OH-] < 10-7 mol/L

Ma in tutti i casi valgono (a 25°C) le seguenti relazioni:

prodotto ionico della acqua

e

pH pOH

scala pH

Riassumendo:

ph

In realtà il pH può assumere anche valori superiori a 14 o negativi. Si tratta comunque di casi molto rari nei quali le concentrazioni degli ioni H+ sono eccezionalmente basse o elevate.

Il pH può essere rilevato anche con l'opportuno uso di biosensori.

Esercizi sul pH

Li trovi al seguente link: esercizi sul pH.

Quiz sul pH

Se ti interessano li trovi qui: quiz sui pH.

Studia con noi