chimica-online.it

Fenile

Che cos'è il fenile?

Vuoi sapere che cos'è il fenile?

Vuoi conoscere le principali proprietà del gruppo fenile?

Se si continua con la lettura dell'articolo perchè non solo ti diremo che cos'è il gruppo fenile ma ti spiegheremo anche le sue principali proprietà.

Il fenile (noto anche con il nome di gruppo fenile) è un residuo della chimica organica.

Esso deriva dal benzene per eliminazione di un atomo di idrogeno.

gruppo fenile

Il gruppo fenile ha la seguente formula chimica:

C6H5-

talvolta abbreviata con Ph-.

Differenza tra benzene e fenile

La differenza tra benzene e fenile è netta.

Il benzene è un composto di formula chimica C6H6.

Il fenile, come detto, è un residuo che deriva dal benzene per eliminazione di un atomo di idrogeno.

Esso deve essere inteso come sostituente di un'altra molecola. Sul legame libero del fenile C6H5- deve essere quindi legato qualche altro gruppo o frammento di molecola come ad esempio un gruppo alchilico.

Quindi, ad esempio:

  • se sul legame libero del fenile C6H5- è legato un atomo di cloro allora abbiamo il clorobenzene C6H5-Cl;
  • se sul legame libero del fenile C6H5- è legato un gruppo metilico (-CH3) allora abbiamo il toluene C6H5-CH3;
  • se sul legame libero del fenile C6H5- è legato un gruppo etilico (-CH2-CH3) allora abbiamo l'etilbenzene C6H5-CH2-CH3.

Differenza tra fenile e benzile

Il fenile viene talvolta confuso con il benzile che invece deriva dal toluene per eliminazione di un atomo di idrogeno del metile. Il benzile è pertanto un residuo con formula chimica C6H5-CH2-.

Come è possibile notare dalla struttura chimica precedente il benzile è quindi un residuo costituito da un anello benzenico legato a un gruppo -CH2- (gruppo metilenico).

benzile

Studia con noi