chimica-online.it

Preparazione di un idrossido

Relazione di laboratoro: preparazione di un idrossido

Introduzione

Gli idrossidi sono composti ternari che si ottengono per reazione tra un ossido basico e l'acqua. Gli idrossidi hanno la caratteristica di rendere basiche le soluzioni nelle quali sono disciolti.

Scopo dell'esperienza

Preparare l'idrossido di calcio dal corrispondente ossido (ossido di calcio). Riconoscere il prodotto ottenuto tramite opportuni saggi chimici.

Attrezzature

Provette

Pipetta pasteur

Bacchetta di vetro

Spruzzetta

Materiali e reagenti

Ossido di calcio CaO

Soluzione di cloruro ferrico FeCl3

Indicatore fenolftaleina

Cartina universale

Procedimento

Inserire all'interno di una provetta una punta di spatola di ossido di calcio.

Aggiungere circa 3-4 mL di acqua distillata, agitare con una bacchetta di vetro e lasciare decantare per qualche minuto (in alternativa, per velocizzare il processo, si può centrifugare la provetta). Dalla reazione si sviluppa l'idrossido di calcio, parte del quale è in soluzione acquosa.

Mediante una pipetta Pasteur prelevare la soluzione (surnatante) e dividerla in due porzioni uguali all'interno di due provette.

Procedere con i saggi di riconoscimento.

Saggio con cartina universale

Bagnare la punta di una bacchetta di vetro con la soluzione di idrossido di calcio e portarla a contatto con un pezzetto di cartina universale. Il viraggio al blu della cartina universale indica la presenza di una base.

saggio alla cartina universale

Saggio con l'indicatore fenolftaleina

Aggiungere alla soluzione 2-3 gocce di fenolftaleina. Il viraggio al rosso-fucsia dell'indicatore conferma la presenza di una base.

Saggio tramite precipitazione dell'idrossido di calcio con cloruro ferrico

Alla soluzione di idrossido di calcio contenuta all'interno della seconda provetta aggiungere goccia a goccia una soluzione di cloruro ferrico. Avviene la seguente reazione:

2 FeCl3 (aq) + 3 Ca(OH)2 (aq) → 2 Fe(OH)3 (s) + 3 CaCl2 (aq)

La formazione di un precipitato rosso gelatinoso di idrossido ferrico Fe(OH)3 conferma la presenza dell'idrossido di calcio nella soluzione.

Conclusioni

Si è dimostrato che è possibile preparare un idrossido facendo reagire un ossido basico con acqua.

Nel nostro caso la reazione tra l'ossido di calcio e l'acqua porta alla formazione dell'idrossido di calcio:

CaO + H2O → Ca(OH)2

La presenza dell'idrossido di calcio nella soluzione acquosa è stata successivamente dimostrata tramite opportuni saggi.

Studia con noi