chimica-online.it

Simbolo infinito

Qual è il simbolo infinito?

Vuoi sapere qual è il simbolo infinito?

Se si continua pure con la lettura dell'articolo perchè non solo ti diremo qual è il simbolo infinito ma ti spiegheremo anche come lo si digita da tastiera.

Iniziamo con il dire che il simbolo infinito è un simbolo di origine matematica ma che trova spesso, anche in chimica - soprattutto in termodinamica - un uso specifico.

Origine del simbolo infinito

Il simbolo infinito è apparso per la prima volta in un trattato del matematico inglese John Wallis (Ashford, 23 novembre 1616 – Oxford, 28 ottobre 1703).

La scelta del simbolo non è nota anche se si ipotizza che derivi dal numero romano 1000, originariamente scritto come CƆ (e non con la lettera M); tale numero veniva infatti spesso utilizzato dai romani per intendere “tanti”, ossia grandi quantità.

Come è fatto il simbolo di infinito

Il simbolo di infinito

è un 8 disposto orizzontalmente.

Come si digita il simbolo di infinito da tastiera

Per digitare il simbolo di infinito da tastiera procedi nel seguente modo:

1) premi e tieni premuto il tasto "alt"

2) premi in sequenza una delle seguenti combinazioni di tasti: 8 7 3 4 oppure 2 3 6;

3) rilascia il tasto "alt".

Da tastiera MAC premi e tieni premuto il tasto "alt" e successivamente premi il tasto G.

Se i metodi appena spiegati non restituiscono il simbolo voluto, la cosa migliore da fare è il pur sempre funzionante "copia e incolla".

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è il simbolo del micro?

Qual è il simbolo maggiore? Come deve essere interpretato?

Qual è il simbolo di uguale? Come deve essere interpretato?

Qual è il simbolo circa uguale? Come deve essere interpretato?

Qual è il simbolo del più o meno? Come deve essere interpretato?

Quanto vale e cosa significa il simbolo 3/4?

Qual è il simbolo del peso?

Studia con noi