chimica-online.it

Portaprovette

Che cosa è un portaprovette? Vendita portaprovette

Il portaprovette è un attrezzo impiegato nei laboratori di chimica.

E' costituito da due o tre ripiani paralleli tra loro aventi fori di diametro tale da poter contenere provette di vario tipo.

I primi due ripiani sono forati in modo tale che ciascuna provetta passi attraverso i fori e poggi sul ripiano inferiore.

Il numero di fori presenti nei ripiani (che naturalmente corrisponde numero di provette che possono essere inserite nel portaprovette) varia da un minimo di 4 a un massimo di 50.

I portaprovette vengono solitamente costruiti in plastica o - più raramente - in metallo; in passato erano molto utilizzati i portaprovette in legno.

Riassumendo

Il portaprovette:

  • è un arnese di legno, metallo o materia plastica;
  • è destinato a sostenere verticalmente più provette;
  • il diametro e il numero di portaprovette che può sostenere è variabile.

Vendita portaprovette

Di seguito è possibile procedere all'acquisto di varie tipologie di portaprovette da laboratorio di chimica e microbiologia.

Portaprovette della Sourcingmap 28 posizioni

  • colore: arancione
  • 28 posizioni
  • fori da 17 mm di diametro

Per acquistarlo clicca qui.

portaprovette

Portaprovette della Sourcingmap 50 posizioni

  • colore: arancione
  • 50 posizioni
  • fori di diametro variabile: foro grande da 30 mm, foro piccolo da 15 mm

Per acquistarlo clicca qui.

Studia con noi