chimica-online.it

Levigazione

Separazione di un miscuglio tramite levigazione

La levigazione è un metodo di separazione con il quale particelle solide di un miscuglio vengono separate in base alla loro densità a parità di dimensioni o in base alle loro dimensioni a parità di densità.

In tale metodo di separazione viene sfruttata la diversa velocità di decantazione in un mezzo fluido. Le particelle più fini e più leggere possono essere separate per semplice trascinamento ad opera di un fluido.

La levigazione può trovare impiego nell'arricchimento di minerali, separando dalla ganga i componenti desiderati.

Levigazione delle sabbie aurifere

Particolarmente interessante è la levigazione di sabbie aurifere.

In questa tecnica si immergono le sabbie aurifere in contenitori metallici a forma di cono, pieni d'acqua.

Facendo ruotare il contenitore, le pagliuzze d'oro, con densità maggiore si depositano sul fondo, la sabbia rimane in sospensione.

Tale metodo di estrazione dell'oro dalle sabbie aurifere si basa sulla forte differenza di densità tra l'oro e la sabbia, molto più leggera.

levigazione

Levigazione di sabbie aurifere

Una corrente di acqua asporta più facilmente questi ultimi concentrando le particelle d'oro più pesanti.

La levigazione delle sabbie aurifere veniva effettuata nella batea, contenitore metallico a forma di cono sul fondo del quale si raccoglievano le pagliuzze d'oro.

Studia con noi