chimica-online.it

Ghiaccio istantaneo

Che cos'è il ghiaccio istantaneo? Vendita ghiaccio istantaneo

Come tutti sanno il ghiaccio istantaneo viene impiegato in vari ambiti (sportivi, odontoiatrici, ecc.) per il raffreddamento di parti contuse o traumatizzate, apportando un rapido sollievo e decongestionando la zona coinvolta.

Non tutti sanno però che cosa è presente all'interno della busta e a cosa è dovuto il rapido raffreddamento che si sviluppa quasi istantaneamente quando il ghiaccio istantaneo viene utilizzato.

All'interno della busta del ghiaccio istantaneo (in polietilene o in PVC) sono presenti alcuni grammi di nitrato di ammonio (NH4NO3) e una sacca interna (vescica) contenente acqua. Per ogni grammo di acqua sono contenuti circa 1,5 grammi di nitrato di ammonio.

Pigiando con forza il contenuto della busta, la sacca interna (vescica) contenente l'acqua viene rotta. Acqua e nitrato di ammonio entrano quindi in contatto tra loro.

A causa del processo fortemente endotermico che si ha nella solubilizzazione in acqua del sale (nitrato di ammonio) si ha un forte assorbimento di calore da parte della busta che dona refrigerio alle parti a contatto con essa.

Il processo di solubilizzazione del nitrato di ammonio può essere così descritto:

NH4NO3(s) + H2O(l) → NH4+(aq) + NO3-(aq) + H2O(l)

Tale processo avviene con un assorbimento di 23 kJ per ogni mole di nitrato di ammonio reagita; ciò significa che 80 g di nitrato di ammonio (= 1 mol) assorbono 23000 J, ovvero circa 5500 calorie.

Quindi il termine ghiaccio istantaneo è ingannevole, in quanto all'interno della busta non è presente il ghiaccio ma, come detto, solo acqua e un sale (nitrato di ammonio).

Come si utilizza il ghiaccio istantaneo

Vediamo passo a passo quali sono le operazioni da compiere in sequenza per utilizzare correttamente una busta di ghiaccio istantaneo:

  • poggiare la busta di ghiaccio istantaneo su un piano stabile;
  • pigiare con forza la busta sino a rompere la sacca interna contenente l'acqua;
  • agitare delicatamente la busta per circa 10 secondi;
  • poggiare la busta sulla parte lesa o traumatizzata.

In funzione della temperatura esterna la busta si mantiene fredda ad una temperatura compresa tra -5°C e 0°C per un tempo di 30 minuti.

Vendita ghiaccio istantaneo

Di seguito proponiamo alcuni link che rimandano a siti che vendono ghiaccio istantaneo ad un prezzo concorrenziale.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è la temperatura del ghiaccio secco?

Studia con noi