chimica-online.it

Dyne

Dyne: unità di misura della forza

Vuoi sapere che cos'è il dyne?

Vuoi conoscere a quanto equivale un dyne?

Se si continua pure con la lettura dell'articolo perchè non solo ti diremo che cos'è il dyne ma, attraverso semplici esempi numerici, ti faremo capire come convertire il dyne in altre unità di misura.

Il dyne (noto anche come dyna, dine o dina, il cui simbolo è dyn) è l'unità di misura della forza adottata nel sistema CGS; non fa invece parte del Sistema Internazionale.

Il suo nome (dyne) deriva dal greco dynamis che significa "forza", "potenza".

Definizione di dyne

Il dyne è definito come la forza necessaria a imprimere l'accelerazione di 1 centimetro al secondo quadro (1 cm/s2) alla massa di un grammo.

Pertanto, dimensionalmente, il dyne corrisponde a:

1 dyn = (1 g · 1 cm) / 1 s2

In base a quest'ultima relazione è possibile comprendere che - dimensionalmente - il dyne corrisponde ad una forza.

Infatti, in base al secondo principio della dinamica risulta che F = m · a; pertanto una forza è data dal prodotto di una massa (nel caso del dyne espressa in grammi, g) per una accelerazione (nel caso del dyne espressa in centimetri al secondo quadro, cm/s2). Quindi:

F = m · a = 1 g · 1 cm / 1 s2

che corrisponde dimensionalmente al dyne.

Equivalenze con il dyne

Di seguito riportiamo le principali equivalenze con il dyne:

1 dyne = 1,0 · 10−5 N (Newton, unità di misura della forza nel Sistema Internazionale)

1 dyne = 1,0 × 10-8  sn (Sthène, unità della forza del Sistema MTS)

1 dyne = 1,01972 · 10-6 kgf (kg forza, unità misura della forza impiegata in campo ingegneristico)

1 dyne = 2,24809 · 10-6 lbf (libbra forza, unità misura della forza impiegata in campo ingegneristico)

Da dyne a Newton

Vediamo, attraverso un semplice esempio numerico, come è possibile convertire in Newton un valore espresso in dyne.

A quanti Newton corrispondono 8000 dyne?

Svolgimento dell'esercizio

Ricordando che:

1 dyne = 1,0 · 10−5 N

ovvero:

1 dyne = 0,00001 N

impostiamo una proporzione:

1 dyne : 0,00001 N = 8000 dyne : X

Da cui:

X = 0,00001 N · 8000 dyne / 1 = 0,08 N

Quindi 8000 dyne corrispondono a 0,08 N.

Da Newton a dyne

Vediamo ora, attraverso un altro esempio numerico, come è possibile convertire in dyne un valore espresso in Newton.

A quanti dyne corrispondono 0,0075 N?

Svolgimento dell'esercizio

Ricordando che:

1 dyne = 1,0 · 10−5 N

ovvero:

1 dyne = 0,00001 N

impostiamo una proporzione:

1 dyne : 0,00001 N = X : 0,0075

Da cui:

X = 1 · 0,0075 / 0,00001 = 750 dyne

Quindi 0,0075 N corrispondono a 750 dyne.

Dyne su centimetro

Dyn/cm (si legga dyne su centimetro) è una delle unità di misura della tensione superficiale; ad esempio - alla temperatura di 25°C - la tensione superficiale dell'acqua distillata è pari a circa 70 dyn/cm.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è e quanto vale una libbra?

Come si effettuano le misure di peso?

Come si effettuano le misure di massa?

Come si procede per il calcolo della massa?

Qual è la differenza tra massa e peso?

Studia con noi