chimica-online.it

Esercizio sulla legge di Biot

Esercizio sulla legge di Biot del potere rotatorio specifico delle soluzioni

La cicuta è una pianta velenosa la cui tossicità è dovuta alla coniina, alcaloide la cui forma destrogira ha un valore potere rotatorio specifico di [α]19°C D = +15.7°.

Un estratto di coniina analizzato al polarimetro, ruota il piano della luce polarizzata di -0,047°.

Si determini la concentrazione di (R)-(–)-coniina nell’estratto sapendo che la lunghezza del tubo portacampioni è pari a 5 cm.

Svolgimento dell'esercizio

L'esercizio propone il calcolo della concentrazione di coniina in un campione sapendo che il potere ottico rotatorio è di -0,047°e che il potere rotatorio specifico è di [α]19°C D = +15.7°.

Il potere rotatorio specifico viene calcolato con la legge di Biot:

Legge di Biot

in cui:

  • [α] è il potere rotatorio specifico;
  • α è potere ottico rotatorio ovvero la rotazione osservata al polarimetro;
  • l è la lunghezza del tubo portacampioni espressa in dm;
  • C è la concentrazione del campione espressa in g/cm3.

Convertiamo la lunghezza del tubo in decimetri:

5 cm = 0,5 dm

Dalla formula precedente ricaviamo la concentrazione C:

Formula inversa della legge di Biot

in cui:

  • C = ?
  • [α] = 15,7;
  • α = 0,047;
  • l = 0,5 dm;

Sostituendo i dati si ha che:

C = 0,047 / (0,5 · 15,7) = 6 · 10-3 g/cm3 = 6 mg/cm3

Pertanto la concentrazione del campione è pari a 6 mg/mL.

Link correlati:

Esercizi online e gratuiti sulla legge di Lambert-Beer

Che cos'è la spettrofotometria?

Studia con noi