chimica-online.it

Classificazione degli atomi di carbonio

Carbonio primario, secondario, terziario e quaternario

Gli atomi di carbonio vengono spesso classificati in base al numero di altri atomi di carbonio a cui sono legati; pertanto gli atomi di carbonio possono essere classificati in:

- primari;

- secondari;

- terziari;

- quaternari.

Un atomo di carbonio è detto primario se è legato unicamente ad un altro atomo di carbonio.

Un atomo di carbonio è detto secondario se è legato ad altri due atomi di carbonio.

Un atomo di carbonio è detto terziario se è legato ad altri tre atomi di carbonio.

Un atomo di carbonio è detto quaternario se è legato ad altri quattro atomi di carbonio.

atomi di carbonio primarisecondari terziari quaternari

Nella molecola:

molecola del pentano

I carboni in posizione:

C1 e C5 sono carboni primari;

mentre i carboni in posizione:

C2, C3 e C4 sono carboni secondari.

Riassumendo: un atomo di carbonio può essere classificato come primario, secondario, terziario o quaternario a seconda che sia legato ad uno, a due, a tre o a quattro altri atomi di carbonio.

Classificazione degli atomi di idrogeno

Gli atomi di idrogeno possono essere classificati in primari, secondari e terziari.

Un atomo di idrogeno è detto primario se è legato ad un carbonio primario.

Un atomo di idrogeno è detto secondario se è legato ad un carbonio secondario.

Un atomo di idrogeno è detto terziario se è legato ad un carbonio terziario.

Riassumendo: un atomo di idrogeno può essere classificato come primario, secondario o terziario a seconda che sia legato ad un atomo di carbonio primario, secondario o terziario.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cosa sono le clorammine?

Studia con noi