chimica-online.it

Miglio marino (o miglio nautico)

Che cos'è il miglio marino (detto anche miglio nautico)?

Il miglio marino, noto anche con il nome di miglio nautico internazionale, è una unità di misura di lunghezza impiegata sia in meteorologia che nella navigazione nautica e aerea. Viene abbreviato con il simbolo M o NM; talvolta (raramente) anche con la sigla nmi.

Non è una unità di misura del Sistema Internazionale anche se, quest'ultimo, ne accetta l'uso nell'ambito della navigazione aerea e nautica.

Un miglio marino corrisponde a 1852 m, ovvero a 1,852 km.

Definizione di miglio marino

La definizione di miglio marino è la seguente: il miglio marino (o miglio nautico internazionale) è pari alla lunghezza dell'arco di meridiano sotteso da un angolo di 1′ sul parallelo medio di 44°20′.

La lunghezza dell'arco in questione corrisponde, come detto, a 1852 m.

Maggiori delucidazioni sulla definizione di miglio marino possono essere tratte consultando l'immagine seguente:

miglio marino

Definizione di miglio marino.

Il miglio marino (o miglio nautico internazionale) non deve essere confuso con il miglio marino italiano (che invece corrisponde a 1851,6 m) nè con il miglio terrestre.

Da miglio marino a chilometri

Per convertire in chilometri una misura di lunghezza espressa in miglia marine è bene ricordare che:

1 M = 1,852 km

N.B.: M è il simbolo del miglio marino.

Pertanto 2 M (ovvero due miglia marine) corrispondono a:

2 M = 1,852 · 2 = 3,704 km

3 M (ovvero tre miglia marine) corrispondono a:

3 M = 1,852 · 3 = 5,556 km

Generalizzando, volendo convertire in km una lunghezza di X miglia marine è sufficiente moltiplicare il valore X per 1,852, ovvero:

X miglia marine · 1,852 = lunghezza in km

Misura di velocità: il nodo

Il nodo è una misura di velocità che impiega, nella sua definizione, il miglio marino.

Il nodo (nodo marino) corrisponde infatti alla velocità di un miglio marino l'ora e pertanto equivale a 1852 m/h, ovvero a 1,852 km/h.

Al riguardo ti potrebbe interessare:

Studia con noi