chimica-online.it

Ciclammato di sodio

Caratteristiche e proprietà del ciclammato di sodio

Vuoi sapere che cos'è il ciclammato di sodio?

Vuoi conoscere le proprietà del ciclammato di sodio?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è il ciclammato di sodio e quali proprietà ha.

Il ciclammato di sodio, noto anche come cicloesilsolfammato di sodio è un composto organico impiegato in passato come edulcorante (ricordiamo che gli edulcoranti sono quelle sostanze che hanno la capacità, più o meno intensa, di dolcificare).

Il ciclammato di sodio è stato sintetizzato nel 1937; nel corso di lavori sperimentali venne scoperta la caratteristica edulcorante del composto.

Sintesi

Il ciclammato di sodio viene preparato dalla cicloesilammina secondo la reazione:

Sintesi del ciclammato di sodio

Sintesi del composto (OHSO2Cl è l'acido clorosolfonico).

Proprietà del ciclammato di sodio

Il ciclammato di sodio si presenta in cristalli bianchi solubili in acqua.

In passato è stato proposto come sostituto della saccarina, di cui è meno dolce; il suo impiego come dolcificante è stato però abbandonato in quanto le si riconosce una certa tossicità.

Allo stesso scopo è stato usato anche il sale di calcio. Entrambi manifestano una leggera azione lassativa.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos' la dulcina?

Qual è il pH del caffè?

Che cos'è l'atropina?

Quali caratteristiche possiede il colagogo?

Che cos'è un coleretico?

Che cos'è la cantaridina?

Quali sono le proprietà e le caratteristiche dell'acido alginico?

Studia con noi