chimica-online.it

Post meridiem

Che cosa significa l'espressione post meridiem?

Vuoi sapere cosa significa l'espressione "post meridiem"?

Vuoi sapere a cosa si riferisce l'espressione "post meridiem"?

Se si continua con la lettura dell'articolo perchè non solo ti diremo che cosa significa l'espressione post meridiem ma ti spiegheremo anche in quali casi deve essere impiegata.

L'orario di una giornata può essere indicato con due diversi formati:

- nel formato a 12 ore l'orario viene indicato tramite un numero cardinale compreso tra 1 e 12;

- nel formato a 24 ore l'orario viene indicato tramite un numero cardinale compreso tra 0 e 23.

Nel caso in cui venga impiegato il formato a 12 ore, per stabilire a quale arco della giornata è riferito, si usano le sigle AM e PM.

La sigla PM (talvolta indicata con p.m. o anche con pm) è l'acronimo di "post meridiem", espressione latina che significa "dopo di mezzogiorno". Con tale sigla vengono pertanto indicati gli orari che vanno da mezzogiorno (compreso) e le undici di sera.

Tenuto conto di quanto appena detto le 12 PM corrispondono a mezzogiorno.

In contrapposizione alla sigla PM (post meridiem) viene impiegata la sigla AM (ante meridiem).

Relativamente alla sezione pomeridiana valgono pertanto le seguenti corrispondenze tra il formato a 12 ore (a sinistra) e il formato a 24 ore (a destra):

12 PM = 12:00 (mezzogiorno)

1 PM = 13:00 (l'una di giorno)

2 PM = 14:00 (le due di giorno)

3 PM = 15:00 (le tre di giorno)

4 PM = 16:00 (le quattro del pomeriggio)

5 PM = 17:00 (le cinque del pomeriggio)

6 PM = 18:00 (le sei del pomeriggio)

7 PM = 19:00 (le sette di sera)

8 PM = 20:00 (le otto di sera)

9 PM = 21:00 (le nove di sera)

10 PM = 22:00 (le dieci di sera)

11 PM = 23:00 (le undici di sera)

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che ore sono le 12 AM?

Che cos'è l'ora legale? Cosa fare quando scatta l'ora legale?

Che cos'è l'ora solare? Cosa fare quando scatta l'ora solare?

Studia con noi