chimica-online.it

Differenza tra vicolo, via, viale e corso

Qual è la differenza tra vicolo, via, viale e corso?

Vuoi sapere che cos'è un un un vicolo, una via, un viale e un corso?

Vuoi sapere qual è la differenza tra vicolo, via, viale e corso?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

Iniziamo con il ricordare che il termine strada ha valore generico e viene impiegato per indicare un'infrastruttura di trasporto destinata alla circolazione di veicoli terrestri, pedoni e animali.

Con tale termine si indicano sia passaggi lunghi pochi metri, sia vie di comunicazione lunghe anche centinaia di chilometri

Fatta questa breve ma importante premessa vediamo quali sono le differenze tra vicolo, via, viale e corso.

Vicolo

Il vicolo è una strada urbana secondaria stretta e di limitata lunghezza.

Un vicolo si dice cieco (vicolo cieco) se una delle sue due estremità non ha alcuno sbocco (è chiusa).

Via

La via è una strada sviluppata in lunghezza, più o meno ampia, attrezzata per il transito di persone e veicoli.

Viale

Il viale è una strada strada alberata, piuttosto ampia, ubicata nei centri urbani.

Corso

Il corso è la strada principale di una città; inizia e termina in un piazza, è spesso inserita in un'isola pedonale ed è solitamente affiancata da negozi eleganti.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è la differenza tra piadina e cassone?

Qual è la differenza tra anguria e cocomero?

Vuoi sapere quante sono le stelle della bandiera americana?

Qual è la differenza tra dentista e odontoiatra?

Qual è la differenza tra abbazia e monastero?

Qual è la differenza tra albergo e hotel?

Qual è la differenza tra hotel e motel?

In Italia quanti notai ci sono?

Qual è la differenza tra cattedrale e basilica?

Studia con noi