chimica-online.it

Chi ha inventato il telefono

Chi è stato l'inventore del telefono?

Vuoi sapere chi ha inventato il telefono?

Vuoi conoscere il nome di chi ha inventato il telefono?

Se si continua con la lettura dell'articolo.

In base a quanto stabilito con la risoluzione n° 269 dell'11 giugno 2002, il Congresso degli Stati Uniti d'America (l'equivalente del nostro Parlamento) riconobbe in Antonio Meucci, all'anagrafe Antonio Santi Giuseppe Meucci (Firenze, 13 aprile 1808 - New York, 18 ottobre 1889), l'unico e vero inventore del telefono.

Pertanto:

chi ha inventato i telefono = Antonio Meucci

Infatti, a rivendicare l'invenzione del telefono furono anche il valdostano Innocenzo Manzetti che nel 1865 ad Aosta (più o meno in contemporanea con Meucci, che però viveva negli USA) presentò il suo telefono.

Qualche anno più tardi Alexander Graham Bell, un ingegnere, inventore e scienziato statunitense di origine scozzese, fu il primo a brevettare un telefono funzionale; è per tale motivo che - soprattutto nei paesi di cultura anglosassone - Bell è talvolta riconosciuto come l'inventore del telefono.

Altri scienziati a cui è stata attribuita l'invenzione del telefono sono il francese Charles Bourseul, il tedesco Johann Philipp Reis e lo statunitense Elisha Gray.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Qual è l'antico nome dell'Italia?

Qual è la densità della popolazione in Italia?

Con quali stati confina la Germania?

Quante sono le regioni dell'Italia?

Breve storia della fotografia

Qual è l'antico nome della Scozia?

Qual è l'antico nome del Don?

Quale è il fiume di Berna?

Studia con noi