chimica-online.it

Satelliti di Urano

Quali sono e quanti sono i satelliti di Urano?

Vuoi sapere quali sono e quanti sono i satelliti di Urano?

Vuoi conoscere le proprietà dei satelliti di Urano?

Se si continua pure con la lettura dell'articolo perchè ti verranno elencati i satelliti di Urano con tutte le proprietà note fino ad ora.

Iniziamo col dire che Urano è il settimo pianeta del Sistema Solare in ordine di distanza dal Sole; ha una massa che è 1100 volte la massa della Luna e 14 volte la massa della Terra.

Il pianeta Urano possiede un complesso sistema di satelliti naturali i cui nomi sono tratti da opere dei poeti inglesi William Shakespeare ed Alexander Pope.

Prima dell'incontro della sonda spaziale Voyager 2 con il sistema di Urano, avvenuta a gennaio del 1986, erano noti cinque satelliti di Urano.

Due di questi (Titania e Oberon) furono scoperti nel 1787 dall'astronomo e fisico tedesco Frederick William Herschel; altri due (Ariel e Umbriel) furono individuati nel 1850 mentre Miranda fu individuato solo nel 1948.

La sonda Voyager e successivi studi permisero di individuare altre piccole lune.

I 27 satelliti di Urano

Allo stato attuale, sono stati scoperti 27 satelliti di Urano. Essi sono (in ordine alfabetico):

Ariel,

Belinda, Bianca,

Calibano, Cordelia, Cressida, Cupido,

Desdemona,

Ferdinando, Francisco,

Giulietta,

Mab, Margherita, Miranda,

Oberon, Ofelia,

Perdita, Porzia, Prospero, Puck,

Rosalinda,

Setebos, Sicorace, Stefano,

Titania, Trinculo,

Umbriel.

Proprietà dei satelliti di Urano

Utilizzando il tool di seguito proposto è possibile conoscere le principali proprietà dei singoli satelliti di Urano.

Per ciascuno dei satelliti vengono illustrate proprietà quali la massa, il raggio medio, il raggio orbitale medio, il periodo orbitale, ecc.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Come fare per orientarsi con le stelle?

distanza Terra Saturno

distanza dei pianeti dal Sole

posizione della Luna

massa della Luna

anelli di Saturno

Studia con noi