chimica-online.it

Esercizio sulla equazione di Nernst

Esercizio svolto sulla equazione di Nernst

Calcolare il potenziale di un semielemento (alla temperatura di 25°C) costituito da una lamina di rame immersa in una soluzione 0,001 M di CuSO4.

Cu2+/Cu = 0,345 V

Svolgimento dell'esercizio

Per convenzione, le reazione d'elettrodo devono essere scritte come reazione di riduzione nella forma seguente:

equazione nernst

Nel nostro caso la reazione di riduzione è la seguente:

Cu2+ + 2e- → Cu

per la quale:

Cu2+/Cu = 0,345 V.

Ricordando che:

Il potenziale d'elettrodo può essere calcolato con l'equazione di Nernst (questa equazione vale per t = 25°C):

equazione di nernst

in cui:

E° = potenziale standard di riduzione
n = numero di elettroni scambiati
[Red] = concentrazione della specie ridotta
[Ox] = concentrazione della specie ossidata
n e m sono gli eventuali coefficienti stechiometrici della specie ridotta e della specie ossidata

Nel nostro caso:

potenziale cu2+-cu

E° = 0,345 V
n = 2
[Cu2+] = 0,001 M

si ha che:

0,256V

Pertanto il potenziale del semielemento è E = 0,256 V.

Studia con noi