chimica-online.it

Esercizio sul COP

Esercizio svolto e commentato sul COP

Una macchina frigorifera presenta un COP di 3,4 e sottrae 6,7 kJ di calore al secondo dall’ambiente interno.

Quanto lavoro bisogna fornire al sistema frigorifero per ottenere questo risultato?

Svolgimento dell'esercizio

L'esercizio propone il caso di una macchina frigorifera che presenta un COP di 3,4 e sottrae 6,7 kJ di calore al secondo dall’ambiente interno.

Si vuole determinare il lavoro che bisogna fornire al sistema frigorifero per ottenere questo risultato.

L'acronimo COP deriva dall’inglese Coefficient Of Perfomance che tradotto in italiano diventa coefficiente di prestazione.

Il coefficiente di prestazione COP di un frigorifero è definito come il rapporto tra il calore sottratto all’ambiente da refrigerare ed il lavoro che bisogna fornire alla macchina stessa:

COP = Qass / L

Per cui il lavoro da fornire ogni secondo alla macchina sarà pari a:

L = Qass / COP

Sostituendo i dati in nostro possesso si ha:

L = 6,7 / 3,4 = 2,0 KJ

Pertanto il lavoro che bisogna fornire al sistema frigorifero che presenta un COP di 3,4 e sottrae 6,7 kJ di calore al secondo dall’ambiente interno è pari a 2,0 KJ.

Studia con noi