chimica-online.it

Acro

Che cos'è l'acro?

Vuoi sapere che cos'è l'acro?

Vuoi sapere come è definito l'acro e a quanto corrisponde?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti non solo che che cos'è l'acro e come è definito ma, attraversi semplici esempi guidati, vedremo come è possibile convertire l'acro in altre unità di misura di superficie.

Iniziamo col dire che l'acro (simbolo: ac) è una unità di misura di superficie largamente impiegata nel medioevo e tuttora adottata dal Sistema imperiale britannico.

Un acro (ac) corrisponde esattamente a 4046,8564224 m2. Pertanto:

1 ac = 4046,8564224 m2

Definizione di acro

L'acro corrisponde alla superficie occupata da un rettangolo di base 201,168 m e altezza di 20,1168 m.

Poiché l'area di un rettangolo la si trova moltiplicando la base per l'altezza risulta che:

A = b · h = 201,168 m · 20,1168 m = 4046,8564224 m2

che è appunto il valore numerico che converte l'acro in metri quadrati.

Tale valore equivale alla superficie media che - nel medioevo - era possibile arare in un giorno con un bue.

Tenuto conto che un acro corrisponde a 4046,8564224 m2 e tenuto conto delle equivalenze necessarie per trasformare tra loro i vari multipli e sottomultipli del metro risulta che:

1 acro = 40468564,2 cm2

1 acro = 404685,642 dm2

1 acro = 4046,85642 m2

1 acro = 40,4685642 dam2

1 acro = 0,404685642 hm2

1 acro = 0,00404685642 km2

Da acri a metri quadrati

Attraverso un semplice esempio numerico vediamo come è possibile convertire gli acri in metri quadrati.

Trasformare 5 acri in m2.

Svolgimento dell'esempio

Tenuto conto che 1 acro = 4046,85642 m2 per trasformare in m2 un determinato numero di acri, il valore numerico degli acri (nel nostro caso 5) deve essere moltiplicato per 4046,85642.

Si ha quindi che:

5 · 4046,85642 = 4046,85642 m2

Risulta quindi che 5 acri corrispondono a 4046,85642 m2.

Altre equivalenze con l'acro

Volendo convertire l'acro in altre misure terriere o in altre unità di misura non appartenenti al S.I. risulta che:

1 acro = 43 560 piedi quadrati;

1 acro = 4 840 iarde quadrate;

1 acro = 0,0015625 miglia quadrate;

1 acro = 0,40468564224 ettari;

1 acro = 40,468564224 are;

1 acro = 4046,8564224 centiare.

Link correlati:

Che cosa identifica nelle unità di misura la sigla ha?

Come si effettua la conversione acri ettari?

A quanti metri quadrati corrisponde un ettaro?

Quanti sono e a cosa corrispondono 100 metri quadrati?

Vuoi sapere un ettaro quanti metri sono?

Studia con noi