chimica-online.it

Epatoprotettore

Che cos'è un farmaco epatoprotettore?

Vuoi sapere che cos'è un farmaco epatoprotettore?

Vuoi sapere quali funzioni svolge un epatoprotettore?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è un epatoprotettore e quali funzioni svolge.

L'epatoprotettore è un farmaco che ha il compito di proteggere e migliorare le funzioni del fegato.

I farmaci attualmente adoperati a questo scopo non sono dei veri protettori ma sono sostanze che hanno la caratteristica di essere uguali ad alcuni costituenti normali dell'organismo: il loro impiego è suggerito, oltre che dall'evidente vantaggio dell'innocuità, anche dalla prospettiva di attivare e regolarizzare processi enzimatici deficienti, mediante la somministrazione di molecole necessarie al normale svolgimento del biochimismo cellulare.

Sotto questo aspetto i farmaci certamente più adoperati sono quelli lipotropi (sostanze che diminuiscono la velocità di deposizione e aumentano la velocità di rimozione dei grassi epatici).

Premessa, quindi, della loro utilizzazione pratica è il dato, sperimentalmente ineccepibile, che alla base di molte alterazioni e disfunzioni epatiche vi sia una condizione di steatosi.

Il fattore lipotropo per eccellenza è la colina; con diete povere in colina, fegato e reni subiscono trasformazioni grasse che regrediscono dopo somministrazione di colina.

Anche altre sostanze proteiche hanno azione lipotropa, come la metionina e la betaina.

Altre forme di terapia epatoprotettiva sono:

a) la terapia glucosio-insulina (contemporanea somministrazione endovenosa o intramuscolare di glucosio e intramuscolare di insulina) al fine di favorire la polimerizzazione del glicogeno e le sue riserve in seno al parenchima epatico;

b) il trattamento di condizioni di ammoniemia con la somministrazione di acido glutammico e di acido malico;

c) la somministrazione di estratti epatici, di complesso vitaminico B e di cobalamina (vitamina B12), di acido orotico, di donatori di fosforo del tipo della fosforilcolammina.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cosa sono i farmaci cardiovascolari?

Funzioni e meccanismo d'azione dell'aciclovir

Che cosa sono i farmaci anestetici?

Che cosa è un farmaco antielmintico?

Che cos'è l'ependima?

Studia con noi