chimica-online.it

Emmenagogo

Che cos'è un farmaco emmenagogo?

Vuoi sapere che cos'è un farmaco emmenagogo?

Vuoi sapere in quali casi viene impiegato un emmenagogo?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è un emmenagogo e in quali casi viene impiegato.

Con il termine emmenagogo viene identificato un farmaco che stimola o favorisce il flusso mestruale.

I fattori patogenetici riguardanti le alterazioni del ritmo, della quantità e della durata della mestruazione sono molto vari e complessi per cui la cura dell'amenorrea (mancanza di mestruazioni) e dell'ipomenorrea (mestruazioni poco abbondanti) richiede una certa specificità di terapia.

Soltanto la conoscenza del fenomeno mestruale nel suo contesto ormonale e della patogenesi dell'alterazione funzionale consente di stabilire una valida terapia dell'amenorrea.

Così l'amenorrea ipotalamica è dovuta a un blocco della secrezione preipofisaria di gonadotropina.

La causa di tale blocco può essere psiconeurogena e dipendere pertanto da stati emotivi intensi, tensione psichica o situazioni ansiose: il trattamento, in questo caso, è basato essenzialmente sulla somministrazione di gonadotropine corioniche e questo trattamento viene fatto generalmente precedere da un trattamento estroluteinico correttivo.

Per questa forma di amenorrea si consiglia anche la psicoterapia che in certi casi sarebbe da sola capace di risolvere il problema.

L'amenorrea ipofisaria è dovuta a un'ipofunzione a carico della preipofisi. Le cause possono essere puramente funzionali, tossiche od organiche come nel caso di adenomi dell'ipofisi.

Nella forma funzionale, la terapia migliore è costituita da un trattamento ciclico con gonadotropine seriche e gonadotropine corioniche, mentre negli altri casi si dovrà ricorrere alla correzione della causa patogenetica.

Una compromissione della funzionalità endocrina dell'ovaio è causa dell'amenorrea ovarica, e in questo caso è indicata una terapia sostitutiva a base di estrogeni e progestinici che, oltre a determinare la comparsa dell'emorragia endometriale, agisce anche frenando l'iperattività preipofisaria, che accompagna costantemente l'ipofunzione o l'assenza di funzione ovarica.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è un farmaco emetico?

Che cosa è un farmaco antiemetico?

Che cos'è la dopamina?

Quali sono le proprietà dell'atropina?

Studia con noi