chimica-online.it

Sottomurazione

Che cos'è la sottomurazione?

Vuoi sapere che cos'è la sottomurazione?

Vuoi sapere quando è necessaria la sottomurazione?

Se si continua con la lettura dell'articolo. In questa pagina del sito vedremo infatti che cos'è la sottomurazione e quando è necessaria.

Nel gergo tecnico si chiama sottomurare il costruire nuove fondazioni sotto una costruzione già esistente.

Quando può essere necessaria la sottomurazione?

La sottomurazione è necessaria per far fronte a incrementi dei carichi gravanti sulle fondazioni esistenti (per esempio, in conseguenza di un sopralzo dell'edificio), oppure quando lo strato di terreno sul quale sono state appoggiate le prime fondazioni si sia rivelato troppo poco resistente e sia quindi necessario prolungare in profondità le fondazioni fino a incontrare terreni migliori, oppure ancora quando accanto alla costruzione esistente sia necessario erigerne un'altra che richieda fondazioni più profonde.

Le operazioni di sottomurazione sono spesso molto difficili e complesse; frequentemente bisogna predisporre delle fondazioni provvisorie sulle quali si appoggia, mediante strutture in legno o in acciaio, la costruzione sovrastante mentre si eseguono i lavori di costruzione della nuova fondazione.

Durante queste operazioni si determinano assestamenti del terreno che influiscono sulle strutture soprastanti e che richiedono grandissime cautele per evitare la comparsa di lesioni nelle strutture stesse.

Ti lasciamo infine alcuni link che ti potrebbero interessare:

Che cos'è la capriata?

Che cosa sono le costruzioni antisismiche?

Proprietà dell'acciaio

Che cos'è e quali sono le caratteristiche del cemento?

Che cos'è la centina?

Studia con noi