chimica-online.it

Distillazione frazionata del petrolio

Preparazione degli alcheni tramite distillazione frazionata del petrolio: cracking e reforming

Le principali fonti industriali da cui ricavare gli alcani sono i gas naturali e il petrolio.

Il petrolio greggio è una miscela di idrocarburi che sono principalmente degli alcani, ma esso può contenere anche quantità variabili di nafteni (cicloalcani) e composti aromatici.

Essi possono venire separati tramite distillazione frazionata nelle colonne di distillazione, in una serie di frazioni a seconda dei rispettivi punti di ebollizione e massa molecolare.

Ogni frazione così ottenuta è una miscela di idrocarburi contenente alcani in un intervallo di atomi di carbonio abbastanza ampio.

Una definizione comune delle frazioni è la seguente:

distillazione del petrolio

Alcune frazioni del petrolio vengono sfruttate direttamente, mentre altre frazioni vengono trasformate.

Queste frazioni differenti del petrolio hanno usi differenti, ma le quantità in cui si trovono nel greggio non corrispondono molto spesso a quelle richieste dal mercato. Si sono sviluppate perciò delle tecniche per ottenere molecole piccole partendo da quelle più grandi, e viceversa, a seconda delle esigenze.

Le principali operazioni effettuate nella raffinazione del greggio sono:

Vi rimandiamo alle singole sezioni per una più dettagliata e approfondita argomentazione.

Studia con noi