chimica-online.it

Fibre naturali

Classificazione delle fibre naturali

A seconda della loro origine, le fibre tessili possono essere classificate in fibre naturali e tecnofibre.

Le fibre naturali si trovano in natura e sono le più antiche fibre conosciute.

Appartengono a questa categoriale la lana, il cotone, la seta, la canapa e altre.

Classificazione delle fibre naturali

Le fibre naturali vengono classificate in:

- fibre vegetali: sono fibre cellulosiche che derivano dalle parti essenziali di alcune piante come lo stelo, il libro e le foglie. Appartengono a questa categoria: lino, canapa, juta, sisal, abaca, rafia, cotone, ramiè, kapok.

-fibre animali: sono fibre proteiche che derivano dai peli del vello o dalla secrezione di alcuni animali. Appartengono a questa categoria: lana e seta.

- fibre minerali: si ricavano da particolari minerali costituiti in forma fibrosa. L'unica fibra naturale inorganica è l'amianto, noto anche con il nome di abseto.

classificazione delle fibre naturali

Link sponsorizzati

Studia con noi

Shop online