chimica-online.it

Fibra di vetro

Caratteristiche e proprietà della fibra di vetro

Tra le fibre artificiali di origine minerale, riveste un ruolo decisamente importante la fibra di vetro.

Breve storia della fibra di vetro

Le fibre di vetro variamente colorate a scopo decorativo furono utilizzate già nel Medioevo tra gli artigiani veneti dell'industria artistica vetraria.

Nel sec. XVIII, Rèaumur in Francia e J. Von Brunfaut a Vienna, prepararono fili di vetro adatti per la tessitura; vari altri tentativi furono fatti in seguito.

La lana di vetro per la filtrazione di liquidi fortemente acidi od alcalini venne usata già nella seconda metà del XVIII secolo.

Caratteristiche delle fibre di vetro

Le fibre di vetro sono usate come materiale isolante sia termico che elettrico, impieghi in cui le proprietà di resistenza meccanica e di resistenza alla temperatura, di assoluta ininfiammabilità e di eccellente resistenza elettrica sono particolarmente apprezzate.

Tali tecnofibre hanno acquistato però grande importanza con lo sviluppo delle materie plastiche.

Infatti, accoppiate con alcun di queste, vengono a formare le cosiddette fibre composite, che vengono utilizzate per la fabbricazione di carrozzerie d'auto, contenitori vari, imbarcazioni, carrozzerie di motocicli, ecc.

Negli ultimi tempi le fibre di vetro vengono usate anche per rinforzo dei pneumatici radiali.

Produzione

Le fibre di vetro vengono prodotte con vetri alla soda e con vetri al boro.

Le materie prime vengono purificate e successivamente fuse in appositi forni; la massa plastica così ottenuta viene successivamente estrusa facendola passare attraverso opportune filiere in platino.

Per la filatura, esiste una differenza nel processo a seconda che si tratti di preparare filo continuo o la lana di vetro.

Nel primo caso, il vetro fonde in una fornace, passa attraverso filiere di platino e viene raccolto su bobine ruotanti ad elevata velocità.

Nel secondo caso, il vetro fuso, appena esce attraverso i fori della filiera metallica, viene investito da un getto di gas turbolento il quale, oltre a solidificare le fibre, le rompe in filamenti lunghi dai 20 ai 35 cm circa e le aggroviglia.

fibra di vetro

Fibra di vetro

Proprietà della fibra di vetro

Le fibre di vetro sono buoni isolanti termici ed acustici; per tale motivo le fibre di vetro vengono utilizzate per insonorizzare ambienti, per produrre apparecchi acustici come casse per altoparlanti, ecc.

Le altre proprietà delle fibre di vetro sono identiche a quelle del vetro: riscaldate rammolliscono ma non brucuiano; sono inerti agli acidi (l'unico acido che le attacca è l'acido fluoridrico) e sono in parte aggredite dagli alcali concentrati.

Studia con noi