chimica-online.it

Concimi (fertilizzanti)

Proprietà dei concimi (fertilizzanti). Vendita concimi

I concimi, noti anche con il nome di fertilizzanti, sono sostanze organiche o minerali che si somministrano al terreno allo scopo di arricchirlo di tutti gli elementi nutritivi utili allo sviluppo e alla migliore produttività delle piante.

Le piante, attraverso le radici, sono infatti in grado di assorbire dal terreno quegli elementi di cui necessitano.

Ogni elemento chimico assorbito svolge nella pianta determinate funzioni:

  • l'azoto, è l'elemento chimico assorbito in maniera preponderante. Svolge un ruolo fondamentale in quanto costituisce le proteine, la clorofilla, gli acidi nucleici (DNA e RNA), i glucosidi e gli alcaloidi.
  • il calcio regola l'assorbimento degli ioni e neutralizza l'acidità dei succhi cellulari;
  • il fosforo stimola la produzione e la maturazione dei frutti;
  • il potassio presiede alla migrazione e all'accumulo delle sostanze nutritive nei tessuti di riserva (frutti e semi).

Oltre a tali elementi assorbiti in grandi quantità, sono fondamentali anche elementi (come ferro, boro e manganese) che - pur essendo assorbiti in piccole quantità - svolgono un ruolo fondamentale in quanto agiscono sul ciclo biologico degli organismi viventi; la mancanza di questi può provocare gravi malattie da carenza.

Classificazione dei concimi (fertilizzanti)

A seconda della loro origine i concimi possono essere classificati in concimi naturali e concimi artificiali.

I concimi naturali a loro volta possono essere:

  • di origine organica animale. A questa categoria appartengono ad esempio il letame, il guano e le crisalidi del baco da seta;
  • di origine vegetale. A questa categoria appartengono ad esempio le vinacce e le sanse di olio;
  • di origine minerale. A questa categoria appartiene il nitro del Cile (minerale a base di nitrato di sodio) e la silvite (minerale a base di cloruro di potassio).

I concimi artificiali sono invece prodotti da industrie specializzate oppure ottenuti come sottoprodotti di lavorazione industriale. Possono essere sia di natura organica (ad esempio urea e calciocianammide) che inorganica (ad esempio nitrato di ammonio, solfato di ammonio, nitrato di calcio).

Una ulteriore classificazione dei concimi minerali li suddivide in:

  • concimi semplici: se contengono un unico elemento nutritivo;
  • concimi composti: se contengano due o più elementi nutritivi;
  • concimi misti: ottenuti da mescolanze fisiche di due o più concimi semplici;
  • concimi complessi: ottenuti per reazione chimica fra due o più concimi semplici.

Somministrazione di concimi

Nella somministrazione di concimi va tenuto conto di una serie di fattori che possono far preferire un concime piuttosto che un altro:

  • la quantità dei vari elementi già presenti nel terreno;
  • il tipo di coltura. Ad esempio, per le graminacee richiedono molto azoto, le leguminose richiedono invece molto fosforo;
  • la natura del terreno: si somministrano concimi a reazione acida nei terreni alcalini e viceversa;
  • le condizioni climatiche: se la concimazione avviene in zone soggette a precipitazioni abbondanti e/o frequenti si preferiscono i concimi ammoniacali a quelli nitrici in quanto sono soggetti a minore dilavamento;
  • il tipo di concimazione che si vuole effettuare: per le concimazioni di copertura si usano concimi a rapido effetto (concimi nitrici); per le concimazioni di fondo, precedenti la semina, si usano concimi a effetto lento (concimi ammoniacali).

Per ulteriori info vedi: concimi, ammendanti e correttivi.

Vendita concimi

Di seguito è possibile procedere all'acquisto di concimi di varia tipologia e pezzatura.

Italpollina, concime organico

Confezione da 25 kg

Per info: clicca qui.

concime organico

Concime in bastoncini

Concime biologico in bastoncini (20 bastoncini).

Per piante orticole, aromatiche e ornamentali in vaso.

Per info: clicca qui.

Miscela di letami

Miscela di letami stagionati e umificati.

Confezione da 25 kg.

Per info: clicca qui.

Concime organico granulare

Confezione da 5 kg

Per info: clicca qui.

Studia con noi