chimica-online.it

Sistema di riferimento

Sistema di riferimento solidale e assoluto

In fisica è sempre necessario specificare il sistema di riferimento rispetto al quale si sta osservando il moto di un punto materiale o di un corpo esteso in generale.

Un punto in quiete in un sistema di riferimento ad esempio potrebbe apparire invece in moto rispetto ad un altro sistema di riferimento.

Pensiamo ad una persona che è seduta su un'auto, la quale però sta viaggiando in autostrada.

Se il sistema di riferimento che scegliamo è la Terra, allora sia l'auto sia la persona a bordo sono in moto con la stessa velocità.

Se invece prendiamo come sistema di riferimento l'auto, allora la persona a bordo risulterà ferma a bordo con velocità pari a zero.

Anche la traiettoria del punto può risultare diversa a seconda del sistema di riferimento scelto.

Prendendo in esame sempre il caso del passeggero a bordo di un'auto in corsa, se il sistema di riferimento è la Terra allora la traiettoria sarà una retta (ipotizzando una corsa lungo un rettilineo), se invece il sistema di riferimento è l'auto allora non vi è alcuna traiettoria in quanto il corpo stazione sempre nello stesso punto della spazio rispetto al sistema auto.

Tipologie di sistemi di riferimento

E' possibile parlare di sistema di riferimento solidale e sistema di riferimento assoluto.

In particolare, il sistema di riferimento per cui il corpo rimane fermo, nel nostro caso l'auto, si dice sistema di riferimento solidale.

Si definisce invece sistema di riferimento assoluto quello per cui sia il sistema solidale sia il corpo risultano in movimento.

Studia con noi