chimica-online.it

Accelerazione istantanea

Che cosa si intende per accelerazione istantanea?

L'accelerazione media è definita come il rapporto tra l'incremento della velocità avvenuto in un certo intervallo di tempo, intervallo questo che rappresenta appunto la variazione di tempo.

calcolo accelerazione media

L'accelerazione media restituisce però una sorta di sintesi di tutto quello che è accaduto durante il moto.

Se questo è caratterizzato da accelerazione costante, cioè si tratta moto rettilineo uniformemente accelerato, allora accelerazione media e istantanea coincidono ad ogni istante di tempo o intervallo considerato.

Se il moto è vario, ovvero cambia anche l'accelerazione durante il moto allora bisognerà distinguere tra accelerazione istantanea e media.

L'accelerazione istantanea infatti restituisce il valore dell'accelerazione quando l'intervallo di tempo tende a 0.

La formula per il calcolo della accelerazione istantanea è la seguente:

accelerazione istantanea

Definizione di accelerazione istantanea

Pertanto: l'accelerazione istantanea è il valore limite dell'accelerazione media ΔV / Δt nell'intorno di un determinato istante, quando Δt 0 (ovvero l'intervallo di tempo Δt diventa talmente piccolo che tende a zero).

Esercizio sull'accelerazione istantanea

Nel seguente grafico è riportato l'andamento della velocità in funzione del tempo di un punto materiale tra gli istanti tempo t = 0 e t = 4 s

esercizio sulla accelerazione istantanea

a) ricavare il grafico accelerazione - tempo.

b) calcolare l'accelerazione media del punto nell'intervallo di tempo da t = 1s a t = 4s.

c) calcolare l'accelerazione istantanea del punto per t = 2s.

Lo svolgimento dell'esercizio lo trovi qui: esercizio sulla accelerazione istantanea.

Studia con noi

Shop online