chimica-online.it

Sostanze Pure

Generalità e proprietà delle sostanze pure

Sono sostanze pure i materiali che presentano caratteristiche ben definite (come la densità, il peso specifico, la temperatura di fusione, la temperatura di ebollizione), che si ripetono costantemente in ogni suo campione.

E' questa la grande differenza con i miscugli che a seconda della loro composizione presentano caratteristiche diverse: ad esempio, un miscuglio di acqua e sale presenta caratteristiche diverse a seconda del rapporto con il quale le due sostanze sono miscelate.

Esempi di sostanze pure

Un esempio di sostanza pura è l'acqua distillata perchè presenta proprietà ben definite ed è costituita da un solo tipo di materia.

Altri esempi di sostanze pure sono: il cloruro do sodio (sale da cucina), il ferro, l'ossigeno, l'acetone, lo zucchero, l'alcol etilico, l'ammoniaca e il benzene.

sale da cucina

Il sale da cucina è un esempio di sostanza pura

Sostanze semplici e sostanze composte

Le sostanze pure possono essere di due tipi:

  • sostanze elementari dette anche sostanze semplici che sono costituite da atomi dello stesso elemento chimico (ferro Fe, oro Au, ossigeno O2, zolfo S8);

  • sostanze composte formate da atomi di elementi diversi (alcol etilico C2H5OH, acqua H2O, cloruro di sodio NaCl).

In realtà in natura le sostanze pure non esistono poichè qualsiasi sostanza contiene sempre piccole percentuali di impurezze.

Anche l'acqua del rubinetto non è una sostanza pura perchè oltre all'acqua sono presenti i sali minerali disciolti in essa. L'acqua del rubinetto è un miscuglio.

Le sostanze pure possono essere elementi o composti.

Studia con noi

Shop online