chimica-online.it

Reagenti

Definizione di reagenti di una reazioni chimiche

I reagenti sono quelle sostanze che prendono parte ad una reazione chimica.

Esse subiscono una trasformazione della loro struttura e della loro composizione originando nuove sostanze dette prodotti.

Quindi, col procedere della reazione chimica, i reagenti (scritti a sinistra di una freccia) si trasformano nei prodotti (scritti a destra della freccia).

reagenti

Indicando con A e B due generici reagenti e con C e D due generici prodotti, possiamo scrivere la reazione come:

reagente

reagenti chimici

Esempi di reagenti chimici

Condizioni necessarie affinchè avvenga una reazione chimica

Come spiegato dalla teoria degli urti, affinchè i reagenti si trasformino nei prodotti e quindi la reazione abbia luogo, devono verificarsi alcune condizioni:

  • che le molecole dei reagenti urtino tra loro;
  • che le particelle durante l'urto siano correttamente orientate;
  • che l'urto sia sufficientemente violento.

Se solo una di queste condizioni viene a mancare, la reazione chimica non avviene.

Nell'analisi chimica, i reagenti o reattivi, sono quelle sostanze, o miscele di sostanze, che vengono impiegate per riconoscere qualitativamente e determinare quantitativamente una specie chimica.

Cosa è possibile notare quando due reagenti prendono parte ad una reazione chimica?

Quando due o più reagenti prendono parte ad una reazione chimica, la trasformazione comporta uno o più di questi fenomeni:

  • comparsa o scomparsa di un solido (es. formazione del calcare; combustione del legno)
  • cambiamento di colore (es. formazione della ruggine, cottura di un uovo)
  • formazione di bollicine (es. aspirina nell'acqua)
  • riscaldamento o raffreddamento spontaneo dell'ambiente un cui è stata fatta avvenire la reazione (es. reazione di combustione)

Studia con noi