chimica-online.it

Nitrito di potassio

Proprietà e caratteristiche del nitrito di potassio

Il nitrito di potassio è un sale ternario con formula chimica KNO2.

E' costituito da cristalli bianchi deliquescenti.

E' un composto ionico formato dagli ioni K+ e NO2-.

In soluzione acquosa si dissocia pertanto nel seguente modo:

KNO2(s) → K+(aq) + NO2-(aq)

Il nitrito di potassio è un forte ossidante e può accelerare la combustione di altri materiali.

Preparazione del nitrito di potassio

E' possibile ottenere il nitrito di potassio per per decomposizione termica a circa 500°C del nitrato di potassio; dalla reazione si sviluppa ossigeno:

2 KNO3 → 2 KNO2 + O2

Il nitrito di potassio si forma assieme al nitrato di potassio nelle torri d'assorbimento alcalino dei gas di coda degli impianti d'acido nitrico.

Si ottiene anche, analogamente al nitrito di sodio, riducendo il nitrato con piombo in polvere.

KNO3 + Pb → KNO2 + PbO

La preparazione industriale del nitrito di potassio avviene sospendendo ossido di calcio in una soluzione di nitrato di potassio e facendo arrivare a caldo del biossido di zolfo privo d'aria:

KNO3 + CaO + SO2 → CaSO4 + KNO2

La resa è ottima ed il solfato di calcio poco solubile si separa facilmente.

Studia con noi

Shop online