chimica-online.it

Idruro di litio

Proprietà e caratteristiche dell'idruro di litio

L'idruro di litio è un composto ionico con formula chimica LiH.

E' un solido incolore anche se talvolta, quello che si trova in commercio, ha una colorazione tendente al grigio.

Con una massa molecolare di poco inferiore ad 8 è il più leggero tra i composti ionici.

Si ottiene ad elevate temperature (> 400°C) per reazione diretta tra i due elementi che lo costituiscono:

2 Li + H2 → 2 LiH

Alternativamente può essere prodotto per decomposizione termica di LiAlH4 (200 °C), LiBH4 (300°C) o litio etile (120°C).

Reazioni dell'idruro di litio

A temperatura ambiente LiH reagisce con l'anidride solforosa:

2 LiH + 2 SO2 → Li2S2O4 + H2

Al di sopra dei 55°C il prodotto è il solfuro di litio.

LiH reagisce con l'acetilene formando l'acetiluro di litio e idrogeno. Con acidi organici e fenoli anidridi LiH reagisce lentamente producendo idrogeno gassoso e il sale di litio corrispondente.

A differenza degli altri idruri dei metalli alcalini, LiH fonde (a 680°C) senza decomporsi ed è stabile sino a circa 900°C.

Reagisce violentemente con l'acqua producendo idrogeno gassoso:

Li + H2O → 2 LiOH + H2

A causa della sua elevata reattività con l'acqua, anche quella presente come umidità nell'aria, l'idruro di litio viene usualmente trasportato in olio, utilizzando contenitori in ceramica o in plastica.

Viene trattato in atmosfera inerte di argon o di elio anidri; anche l'azoto può essere utilizzato a tale scopo ma non a temperature elevate poichè, in queto caso, si avrebbe reazione tra l'idruro e l'azoto.

Applicazioni dell'idruro di litio

L'idruro di litio è usato come generatore di idrogeno: una mole di LiH (circa 8 g) reagendo con l'acqua secondo la seguente reazione:

Li + H2O → 2 LiOH + H2

fornisce circa 24 L di H2, a condizioni ambiente.

L'idruro di litio trova utilizzo anche nella produzione di svariati reagenti per la sintesi organica. Viene utilizzato ad esempio nel processo di produzione dell'idruro di litio alluminio LiAlH4 e del boroidruro di litio LiBH4.

LiH trova anche applicazioni come materiale per la schermatura dei reattori nucleari e come agente riducente.

Studia con noi