chimica-online.it

Idrossido di litio

Proprietà e caratteristiche dell'idrossido di litio

L'idrossido di litio LiOH, è un idrossido completamente dissociato in acqua:

LiOH(s) → Li+(aq) + OH-(aq)

Si comporta quindi da base di Arrhenius, anche se, come base, è meno forte dell'idrossido di sodio.

Lo si ottiene facendo reagire il litio metallico con l'acqua secondo la seguente reazione:

2 Li(s) + 2 H2O(l) → 2 LiOH(aq) + H2(g)

Alternativamente lo si ottiene facendo reagire l'ossido di litio con l'acqua.

La reazione è la seguente:

Li2O + H2O → 2 LiOH

L'idrossido di litio LiOH cristallizza sotto forma di idrossido monoidrato LiOH · H2O dalle sue soluzioni acquose concentrate.

A differenza degli idrossidi degli altri metalli alcalini, per riscaldamento si decompone in ossido di litio Li2O ed acqua secondo la seguente reazione:

2 LiOH → Li2O + H2O↑

L'idrossido di litio inoltre per reazione con l'anidride carbonica CO2 forma il carbonato di litio:

2 LiOH(s) + CO2(g) → Li2CO3(s) + H2O(l)

Questa reazione viene sfruttata nelle navicelle spaziali per l'assorbimento della CO2 prodotta dalla respirazione degli astronauti.

L'idrossido di litio LiOH trova utilizzo nell'industria dei saponi, del rayon, della carta e del petrolio; numerosissimi sono poi i suoi usi nei processi di fabbricazione di una moltitudine di prodotti chimici.

Struttura dell'idrossido di litio, LiOH

Ioni equivalenti: Li+ ; OH-

LiOH struttura

Energia di legame HO: 459 kJ/mol

Studia con noi