chimica-online.it

Glicole etilenico

Proprietà e caratteristiche del glicole etilenico. Vendita glicole etilenico

Il glicole etilenico (o 1,2-etandiolo) è un glicole con formula chimica HO-CH2-CH2-OH.

Presenta la seguente struttura:

glicole etilenico

Si presenta come un liquido viscoso trasparente, dal sapore dolciastro.

E' miscibile con l'acqua in tutti i rapporti grazie alla possibilità di instaurare con essa legami a idrogeno.

Bolle a 197°C e solidifica a -11,5°C.

Preparazione del glicole etilenico

Il metodo più importante con cui preparare il glicole etilenico è per idratazione dell'ossido di etilene:

preparazione del glicole etilenico

Il processo conduce anche alla formazione del dietilenglicole e di polietilenglicoli che prendono origine dalla reazione chimica dell'ossido di etilene con il glicole.

Alternativamente il glicole etilenico può essere preparato direttamente da etilene, ossigeno ed acqua in presenza di catalizzatori.

Usi del glicole etilenico

Il glicole etilenico è, a livello mondiale, uno dei prodotti chimici organici prodotti in maggiori quantità; la sua produzione annua è pari a milioni di tonnellate.

Il glicole etilenico trova impiego in vari campi dell'industria (dal tessile alle materie plastiche) principalmente come solvente.

E' usato anche come liquido anticongelante nelle automobili, come anticorrosivo e come componente di fluidi per sistemi di trasmissione idraulica.

Nella prima guerra mondiale il glicole etilenico è stato invece impiegato nella produzione dell'iprite.

Discreta importanza industriale la ricopre anche il glicole propilenico.

Studia con noi