chimica-online.it

Benzofenone

Caratteristiche e proprietà del benzofenone

Il benzofenone noto anche con il nome di difenilchetone è un composto organico di formula bruta C13H10O con massa molare di 182,2179 g/mol. Appartiene alla categoria del chetoni aromatici.

Alla temperatura di 18°C presenta una densità di 1,111 g/cm3.

Si presenta in cristalli ortorombici aventi temperatura di fusione di 48°C e temperatura di ebollizione di 305°C.

È insolubile in acqua, solubile nei solventi organici; ha un forte odore di geranio.

Presenta la seguente struttura chimica:

benzofenone

Struttura chimica del benzofenone.

Preparazione del benzofenone

Il benzofenone viene preparato mediante una acilazione di Friedel e Crafts, in presenza di cloruro di alluminio anidro da benzene e cloruro di benzoile:

sintesi benzofenone

In alternativa il benzofenone può essere preparato da benzene e tetracloruro di carbonio attraverso il difenilclorometano.

Impieghi del benzofenone

Il benzofenone viene impiegato per la preparazione di antistaminici, ipnotici e insetticidi. A causa del suo caratteristico odore di geranio è impiegato anche nella preparazione di profumi e saponi.

Studia con noi