chimica-online.it

Acido gluconico

Proprietà e caratteristiche dell'acido gluconico

L'acido gluconico è un acido organico con formula bruta C6H12O7.

L'acido gluconico presenta la seguente formula chimica:

HOOC-(CHOH)4-CH2OH

e la seguente struttura molecolare:

acido gluconico

Come è possibile notare dalla struttura precedente, l'acido gluconico è formato da una catena lineare di sei atomi di carbonio; ad una delle due estremità della catena di atomi di C è presente il gruppo carbossilico dell'acido.

A ciascuno dei restanti atomi di carbonio è legato un gruppo ossidrilico -OH.

Si presenta come un liquido ad elevata viscosità, facilmente convertibile per riscaldamento nel corrispondente lattone (glucono-δ-lattone).

D-gluconolattone, lattone dell'acido gluconico

L'acido gluconico esiste nelle due forme enantiomere destrogira e levogira.

E' un acido molto solubile in acqua, caratteristica che mantengono anche i suoi sali (gluconati di calcio, di ferro ecc.) largamente usati in farmacologia per la loro facilità di assimilazione da parte dell'organismo umano in caso di deficienza di particolari elementi.

Il sale di calcio dell'acido gluconico - gluconato di calcio, (C6H11O7)2Ca - trova impiego nel trattamento di ustioni da acido fluoridrico (HF).

L'HF è infatti un composto estremamente corrosivo che a contatto la pelle può riportare scottature superficiali o gravi ulcerazioni, che guariscono molto lentamente (si veda figura seguente).

scottatura HF

Ustioni della pelle da acido fluoridrico

Sintesi dell'acido gluconico

E' possibile ottenere l'acido gluconico dal glucosio tramite ossidazione elettrolitica o tramite ossidazione biologica (processo fermentativo a opera di particolari specie di funghi come Aspergillus niger).

ossidazione acido gluconico

Studia con noi