chimica-online.it

Acetammide

Proprietà e caratteristiche dell'acetammide

L'acetammide è un composto organico con formula chimica CH3―CO―NH2.

E' formata da un acetile e da un gruppo amminico.

Ha la seguente struttura:

acetammide

Fa parte delle ammidi; si presenta come un solido cristallino deliquescente di colore giallognolo.

Ha massa molare 59,07 g/mol, punto di fusione 81°C e numero CAS 60-35-5.

E' solubile in acqua e in alcol; è insolubile in etere etilico.

L'acetammide è un derivato dell'acido acetico.

Si ottiene per reazione tra l'acido acetico e l'ammoniaca, con eliminazione di una molecola di acqua:

CH3COOH + NH3 → CH3CONH2 + H2O

Ovvero:

sintesi dell'acetammide

Sintesi dell'acetammide

Industrialmente l'acetammide viene ottenuta dalla distillazione a 100-200°C dell'acetato di ammonio.

Impieghi dell'acetammide

L'acetammide viene impiegata allo stato fuso come solvente in molte reazioni della chimica organica.

Trova impiego anche come plastificante e nelle sintesi organiche.

Studia con noi