chimica-online.it

Trasporto vescicolare

Come funziona il trasporto vescicolare

Il transito delle sostanze da un lato all'altro della membrana cellulare (trasporto di membrana) è una funzione fondamentale per la cellula.

Vi sono diverse modalità con cui il transito delle sostanze può avvenire da un lato all'altro della membrana cellulare.

Uno di queste è il trasporto vescicolare, ovvero il trasporto mediato da vescicole o vacuoli.

Le vescicole sono deputate al trasporto di grandi molecole come proteine o polisaccaridi o di grosse particelle come microrganismi o pezzetti di cellule.

Il trasporto vescicolare coinvolge diversi complessi di membrana deputati al riconoscimento delle vescicole (recettori di membrana), l'attivazione della fusione e riorganizzazione delle membrane, e il conseguente rilascio del contenuto della vescicola nello spazio extracellulare (esocitosi) o all'interno della cellula (endocitosi).

Il trasporto vescicolare permette la conduzione dei segnali nervosi nelle sinapsi tramite il rilascio di neurotrasmettitori, permette l'endocitosi e l'esocitosi di ormoni e di enzimi coinvolti nella secrezione ghiandolare, la fagocitosi di agenti patogeni ad opera del sistema immunitario, o ancora il trasporto di molecole da un compartimento all'altro della cellula (come avviene nell'apparato di Golgi).

endocitosi

Immagini in sequenza dell'endocitosi al miscroscopio elettronico.

Altri tipi di trasporto di membrana

Oltre a trasporto vescicolare sono possibili altri tipi di trasporto di membrana.

Si possono infatti avere:

Studia con noi