chimica-online.it

Trasporto di membrana

Come funziona il trasporto di membrana

Il transito delle sostanze da un lato all'altro della membrana cellulare (trasporto di membrana) è una funzione fondamentale per la cellula.

Il transito delle sostanze da un lato all'altro della membrana è una funzione fondamentale per la cellula.

Tra l'interno e l'esterno della cellula vi è un continuo flusso di soluti (in entrambe le direzioni) necessario a mantenere il delicato equilibrio indispensabile per le sue funzioni vitali.

La membrana cellulare è una barriera semipermeabile e consente il libero passaggio solo di alcune sostanze, mentre la maggior parte delle molecole e ioni necessitano di proteine transmembrana per poter attraversare la barriera.

Il trasporto può avvenire seguendo il flusso spontaneo di un gradiente di concentrazione (cedendo energia utilizzabile), oppure può avvenire contro il gradiente (bisogna fornire energia).

In questo modo la cellula può immagazzinare energia sotto forma di gradiente elettrochimico per utilizzarla successivamente per svolgere le sue funzioni biologiche.

In quali modi può avvenire il trasporto di membrana

Il trasporto di membrana può avvenire in diversi modi.

Se il trasporto non richiede un dispendio energetico si parla di trasporto passivo, che può essere suddiviso in diffusione semplice e diffusione facilitata, se invece richiede un consumo di energia si parla di trasporto attivo, il quale viene attuato con diverse modalità (traspoto attivo primario e trasporto attivo secondario).

L'ultimo tipo di trasporto (trasporto vescicolare) è quello mediato da vescicole (esocitosi ed endocitosi).

trasporto di membrana

Studia con noi