chimica-online.it

Anticlinale

Che cos'è l'anticlinale?

In geologia, con il termine di anticlinale viene indicata una piega che interessa diversi strati rocciosi.

L'anticlinale si presenta generalmente con la convessità rivolta verso l'alto (a eccezione delle anticlinali coricate e delle anticlinali capovolte) con gli strati che si immergono in direzioni opposte e divergenti rispetto al piano assiale. Solo nel caso delle anticlinali a ventaglio si osserva l'opposto, cioè gli strati si immergono con una certa convergenza.

Se il piano assiale è anche piano di simmetria della piega (i due fianchi sono di uguale lunghezza e ugualmente inclinati rispetto a esso), si ha un'anticlinale simmetrica; se si verifica il contrario l'anticlinale è detta asimmetrica.

Vengono chiamate brachianticlinali le anticlinali poco estese in direzione (vedi immagine seguente), cioè molto corte e formanti una superficie ellissoidica; duomi o cupole sono invece delle strutture in cui, a partire dalla sommità, gli strati si immergono ugualmente in tutte le direzioni con disposizioni periclinali.

Brachianticlinali e duomi sono caratteristici di aree tettonicamente poco disturbate e sono le strutture più favorevoli all'accumulo di idrocarburi liquidi e gassosi.

Ciò avviene se nel complesso roccioso coinvolto nel piegamento vi sono anche livelli impermeabili; questi ultimi, infatti, disposti a cupola, impediscono il libero deflusso degli idrocarburi provenienti da una roccia madre sottostante e ne determinano l'accumulo.

In molti casi una struttura anticlinale, anziché semplice, è complicata da pieghettature minori, subordinate rispetto alla piega principale, perché da essa generalmente controllate sia in forma sia in dimensioni: in tale caso, assai frequente, la struttura prende il nome di anticlinorio.

Pieghe anticlinali: rappresentazione grafica

Pieghe anticlinali. L'anticlinale vera e propria (A) mantiene equilibrio di rapporti tra lunghezza e larghezza, la brachianticlinale (B) è una piega molto corta e di forma chiaramente ellissoidi, il duomo o cupola (C) è un'anticlinale isodiametrica. Sulla sinistra, il block diagramma della struttura, a destra due profili perpendicolari.

Ti potrebbe interessare

  • calanco, struttura geomorfologica determinata da rapide azioni erosive di acque piovane operanti su rocce poco resistenti e spoglie di vegetazione
  • cenozoico, era geologica

Studia con noi